Ecco 5 consigli per migliorare la tua politica dei prezzi ed evitare che la competizione con i tuoi competitors diventi lose-lose, perdente per tutti.

1 - Conosci i tuoi margini

Abbassando il prezzo dei tuoi prodotti li renderai più appettibili, online questo significa più visite e, probabilmente, più vendite. "prezzi bassi" e "miglior prezzo" sono tra le principali chiavi di ricerca utilizzate su Google e l'info-commerce, ovvero il controllo online prima di un acquisto è il primo motivo per cui ci si collega ad Internet. 

miglior_prezzo

Andamento delle ricerche su Google riguardo alle frasi - prezzi bassi- e - miglior prezzo -

Vendere di più non significa guadagnare di più, il margine è il fattore chiave tra il successo ed il fallimento di un negozio.

Se non conosci i tuoi margini lavorare sull'ottimizzazione dei prezzi può risultare molto rischioso. Ci sono strumenti online, che ti possono aiutare a calcolare i margini corretti per la tua politica di prezzi. Competitoor, grazie ai suoi insights precisi sul tuo reale mercato di riferimento, è uno di questi. 

2 - Valorizza ciò che ti rende differente dagli altri

Ogni negozio online di successo ha qualcosa che lo differenzia dalla concorrenza. Può essere la cura che mette nel servizio ai clienti, la velocità di consegna o un catalogo di prodotti in esclusiva. Essere differenti, distinguersi dal resto del mercato giustifica prezzi più alti e fidelizza i propri clienti. Fai un elenco delle cose che rendono il tuo businness differente dai tuoi concorrenti e valorizzale nella tua comunicazione e pubblicità. 

3 - Utilizza correttamente la strategia Lose-Leader 

La strategia Lose-leader è quell'attività con cui si mette un prodotto sul mercato ad un costo estemamente basso (o addirittura gratis) con lo scopo di attirare il cliente e vendergli prodotti con alte marginalità che coprano la differenza. Pensa per esempio alle macchinette del caffè offerte gratuitamente per stimolare la vendita delle cialde o i rasoi da barba con le relative lamette, i campincini delle creme di bellezza, i videogiochi in "bundle" con la consolle, etc. Per chi deve entrare in un nuovo mercato, con la dovuta attenzione, questa strategia permette di strappare clienti alla concorrenza. Online, dove tutto è misurabile, si possono ottenere enormi vantaggi utilizzando prodotti che hanno un basso CPA (costo di acquisizione). 

4 - Offri incentivi, lavora spesso sul prezzo.

Non c'è niente di più desolante di un sito E-commerce con un catalogo immobile, che non varia nel tempo e non premia i clienti più fedeli. Un'offerta dedicata piuttosto che limitata nel tempo può convincere il visitatore indeciso a completare il carrello, di certo gli mostrerà che il negozio online è seguito in maniera attenta e professionale. Amazon (vedi immagine sotto) varia i prezzi anche durante lo stesso giorno, obbligando la propria clientela a tornare spesso sul sito e guadagnando visite di ritorno. 

5 consigli per migliorare i prezzi e vendere online con successo

Discussioni sul forum di Amazon, i prezzi che cambiano spesso destabilizzano i clienti, ma li obbligano a tornare spesso sul sito.

5- Amplia la tua offerta

Un e-commerce solitamente non si rivolge ad una particolare zona geografica e deve poter raggiungere un pubblico più ampio rispetto alla vendita tradizionale, tuttavia è molto difficile vendere a tutti. Gli e-commerce di maggior successo hanno ben chiaro qual'è il loro target di riferimento, il cliente ideale. Cerca di aggiungere alla tua categoria principale prodotti o servizi che possano piacere a quella stessa clientela che già ti consce. Se vendi scarpe puoi aggiungere elementi di abbigliamento, ma anche gioielli, pelletteria, prodotti per il corpo. Mr Porter, Luisa Via Roma, Asos e Urban Outfitter insegnano.

 

comparazione_prezzi_luisaviaroma

Luisa Via Roma, uno dei principali e-commerce per l'alta moda, dalla fine del 2014 ha inserito nel proprio catalogo l'artigianato locale made in Italy.

Infine il consiglio più importante: ricordati sempre che stai vendeno online !  Fai tante prove utilizzando gli strumenti informatici giusti per monitorare ed ottimizzare l'efficacia della tua strategia. Misurare i risultati ti permetterà di trovare la strada verso il successo.